Pages

lunedì 30 maggio 2011

Tiffany Cake


Si sa i figli non si viziano, ma si sa anche che il cuore delle mamme è più facilmente propenso alla “corruzione”, basta uno sguardo dolce, una tenera carezza e cadiamo stecchite ai piedi dei nostri figli! Questo è il caso di Carolina, mamma- super, che alla richiesta da parte della figlia Angela di una torta speciale per la sua Cresima ha detto un fermo “no”, per poi fare una telefonata in gran segreto a me per realizzare il desiderio della figlia “una bella torta Tiffany”!!!Con Carolina siamo entrate subito in confidenza, una donna alla mano senza falsi fronzoli, una di quelle che ti viene voglia di abbracciare…..Abbiamo quindi parlato di questa torta da fare in gran segreto, perché almeno Angela doveva credere fino all’ultimo momento di non essere riuscita a spuntarla! E così è stato, alla sua festa Angela ha creduto fino alla fine che la torta l’avesse preparata la sua mamma, poi al momento del taglio l’hanno bendata e portata al tavolo, scoperti gli occhi Angela ha trovato la sua bellissima Tiffany Cake! 

Carolina mi ha detto che Angela è rimasta senza parole dalla felicità, in ultimo ma non per importanza … che la torta era buonissima, e che lei stessa, che non mangia dolci “fatti da mani altrui”, ne ha mangiati due pezzi!!!che onore!!
Ringrazio Carolina per tutto, per le chiacchiere fatte insieme, per i sorrisi e le risate ma anche per i consigli che ad una giovane mamma come me non possono che far bene! Sei una donna speciale e una mamma Super!un bacio grande!
Bia

domenica 29 maggio 2011

torta 17 anni di Melania

Questa è la torta per i 17 anni di una ragazza speciale di nome Melania! Appena l’ho vista ho pensato a lei come ad un  piccolo scricciolo, nascosta dietro un paio di occhiali neri e lunghi capelli biondi, ma mi è bastato poco per capire che quel” un piccolo scricciolo” nascondeva  invece una “piccola” donna, piena di energia, di carattere e di tanta voglia di fare…..

 Questa è la sua torta, l’ha voluta speciale per festeggiare un “giorno speciale”, una “decisione speciale”…..io  e lei sappiamo il perché, e posso dire solo di essere stra-felice di  esserci stata “in qualche modo”….

Alla mia piccola Melania lascio questo messaggio, che tempo fa ricevetti da mia sorella ,come incoraggiamento in un momento non proprio bello, è una frase del mio maestro buddista Daisaku Ikeda, adesso che questa frase è diventata “mia” mi piace condividerla con persone speciali che so che ne faranno tesoro:
“L’importante è credere che sia possibile realizzare veramente quello che desideriamo, saremo proprio noi i più sorpresi nello scoprire quante cose meravigliose possiamo vivere! Tutti noi possediamo un illimitato potenziale, l’importante è crederci, ora e nonostante tutto! Daisaku Ikeda”
Ti voglio bene!Bia
P.S.alla Signora Franca "io la scommessa non l'ho dimenticata!" un bacio grande!!

mercoledì 25 maggio 2011

heelys cake

Devo ringraziare la mia piccola Giulia per avermi "iniziato" al magico mondo delle Heelys,queste strane scarpe con le rotelle,che sono di moda tra i ragazzini, e che a me erano del tutto sconosciute!
Giulia, "piccola" cucciolotta moooolto determinata, ha voluto come sua torta di compleanno il simbolo della sua generazione e quindi una bella Heelys, che potesse stupire i suoi amichetti!
A giudicare dalle sue grida quando ha visto la torta, penso di essere riuscita a realizzare il suo desiderio...


per me è stata una bella sfida...ma ne è valsa la pena!
grazie a Rosanna ....la dolcissima mamma di Giulia, innamorata dei suoi quattro figli ma con una carezza speciale per il suo "ultimo" cucciolo .....

venerdì 20 maggio 2011

Barchiglia di zia Carmen.....

Questo è un dolce tipico della tradizione pugliese, l'ho assaggiato per la prima volta l'anno scorso al mare,lo aveva preparato la mitica zia Carmen ed era squisita.....in realtà dalle sue mani escono solo cose buone!
Ho provato a rifarla e devo dire che mi è venuta molto bene!
Vi posto la ricetta che è molto semplice e di sicura riuscita:

Pasta Frolla
300 gr di farina
150 gr di burro
100 gr di zucchero
3 tuorli d'uovo

Ripieno
200 gr di mandorle sgusciate e tritate
100 gr di zucchero
3 uova
2 pere

Procedere alla preparazione della frolla,impastando insieme gli ingredienti velocemente,formare una palla e fare riposare in frigo per una mezz'ora.
Per la farcitura montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere le mandorle e infine i tuorli montati a neve.
Nel frattempo stendere la frolla e posizionare su uno stampo da crostata, mettere quindi sul fondo le pere affettate e il ripieno fatto precedentemente.
Mettere in forno statico 170° per 45 minuti (la cottura dipende sempre dai forni,ma vi accorgerete che è cotta quando sarà dorata).
Sfornate e una volta fredda ricoprite con una glassa al cioccolato che otterrete sciogliendo 200gr di cioccolato fondente fuso, 30gr di burro e 2/3 cucchiai di latte.
E come mi ha scritto zia Carmen sulla ricetta "Buon Appetito"
 

Questa è la bontà che mangerete!!!grazie a zia Carmen!
ps: e con l'occasione auguri a "zio Piè" che oggi è il suo compleanno!!!baci da tutti noi!!!

lunedì 16 maggio 2011

Io e il mio papà!

Penso che avrete capito ormai, che io sono una di quelle che vive di "sensazioni a pelle",che si fida dell'emozione del momento,e in genere non mi sbaglio mai, la prima sensazione è quella giusta, e a me Carmen è piaciuta subito!Ci siamo conosciute al 1°anno di Università e il nostro rapporto si è sempre basato su un'amicizia vera e profonda,e anche quando il nostro "cammino"universitario è terminato e di conseguenza non abbiamo più abitato nella stessa città, abbiamo sempre cercato di mantenere il nostro rapporto "vivo", insomma ci siamo sempre state l'una per l'altra in tutti i momenti belli e brutti della vita!
L'altro giorno Carmen mi ha chiamata dicendomi "amica cake designer, ho bisogno di una torta per il battesimo di Rebecca, ma anche che festeggi il compleanno di Peppe!", allora Rebecca è la sua splendida bimba,Peppe il suo dolce maritino.....io ho risposto"ma come faccio a unire due tematiche così diverse, un battesimo di una bimba e il compleanno del suo papà??", la risposta di Carmen è stata eloquente"amica,ma tu ti fai chiamare cake designer ?e allora te la vedi tu!!" Io ho pensato"ok,grazie amica mia...sono nei guai!"
Ma poi mi sono ricordata di una parolina magica,che mi aveva detto la mia amica "a Peppe piacciono le moto..."e allora ecco l'idea Peppe e Rebecca insieme su una moto in un viaggio ideale, in una bella giornata di primavera tra colori e farfalle....
Eccoli qui....mi piacciono da morire!!
Infine abbiamo pensato ad un piccolo pensiero per ringraziare gli invitati....ecco i confettini decorati con coccinelle,biberon e ciucci..
Peppe è venuto a prendersi la torta e l'ha portata con "molta cura"a casa,io nel frattempo sono partita per Milano per il Cake design italian festival ....per cui non sapevo come era andata a finire!ma la sera, mentre ero già nel mio lettino ho ricevuto un bellissimo messaggio da parte della "mia"amica, la torta era stata un successo .....adesso sì che posso chiamarmi "cake designer"ihihih!!!
Un bacio a Carmen , a Peppe e alla mia piccola Rebecca!!!vi voglio un mondo di bene!
Bia

martedì 10 maggio 2011

confetti e mini wedding cake

i miei sposini...
Oggi mi sono divertita a fare questi lavoretti....le mini wedding cake e un pò di confezioncine portaconfetti sempre e rigorosamente "lavorati a mano"

confetti
mini wedding cake

 
carini no?cosa ne pensate?sono sempre un'idea originale e personalizzata per un matrimonio che parli di voi e di nessun altro...

domenica 8 maggio 2011

Tanti,tanti fiori per festeggiare insieme il battesimo della piccola Giulia!

Questa è la torta che ho realizzato per il battesimo della piccola Giulia,la nipotina di una delle mie più care amiche,Margherita,o come direbbe mia figlia "zia Mannatita"!!!
L'indecisione all'inizio era tanta,troppa....fiori,pois,bimbe,fatine e chi ne ha più ne metta,poi dopo varie consultazioni e pareri (grazieeeee a Salvatore!!!!)siamo arrivate a questa conclusione....
Tanti fiori in tutte le tonalità del rosa e del lilla e le farfalle (queste erano l'unica cosa certa dall'inizio!)

in generale,quando inizi un lavoro ti tremano sempre un pò le gambe,ma quando poi si tratta di un'amica cominci a non dormire la notte (nel vero senso della parola),la paura ti assale perchè non sai se il tuo "lavoro"la soddisferà pienamente,ma dal suo "sì" detto appena ha visto la torta devo pensare che ce l'ho fatta!ho realizzato il desiderio di Marghe!ed io sono felice!
Margherita ha voluto sulla torta un piccolo segno di buonafortuna e di augurio per la sua nipotina ed ecco una simpatica coccinella...
 Beh!adesso che ho realizzato questa torta per la sua nipotina,spero di realizzare al più presto una bella torta gigante,ma che dico gigante??enorme!per il cucciolo che arriverà per Ottobre/Novembre!ed io dico che sarà sui toni dell'azzurro! Si accettano scommesse!!
Baci a Margherita e Salvatore! vi voglio un mondo di bene !
Bia


mercoledì 4 maggio 2011

una torta ....molto divertente!

Da quando c'è Maya,lui pensa solo a lei!No,no non preoccupatevi....Maya è una "cucciola"di Labrador che è entrata nella vita di Daniela e in quella di suo marito,ma ...diciamo così... soprattutto in quella di suo marito!Dunque dicevamo...Maya e Ottavio vivono in simbiosi, così Daniela ha pensato di fare, in occasione del compleanno del suo maritino,una torta che parlasse di questo"esclusivo"rapporto a due....ed eccoli qui,perfettamente riprodotti in versione zuccherosa...
 Inutile dire che mi sono divertita troppo!E' bellissimo lavorare su torte così originali ,anche perchè sono sempre una sfida e a me le sfide piacciono da morire!

un bacio quindi a tutti e tre a Daniela(grazie di cuore!) ad Ottavio e alla bellissima Maya!

lunedì 2 maggio 2011

torta per i 40 anni di Rosamaria....

Ci sono delle persone,che anche se non le hai mai viste prima riescono ad entrarti nel cuore.....questo è il caso di RosaMaria,una ragazza che ha voluto da me la torta per festeggiare i suoi 40anni...
Da subito tra me e lei si è creata una bellissima complicità,siamo entrate immediatamente in sintonia, e questo è il risultato della sua torta ....mi aveva detto che le piacevano i pois,ma anche i fiori un pò per il suo nome"RosaMaria"e un pò perchè la primavera fa pensare a qualcosa di più floreale...
Io ho cercato di mettere un pò tutto insieme e questo è il risultato!
Abbiamo aggiunto anche qualche cupcakes alla vaniglia da regalare ai bambini presenti alla festa,chiaramente decorati rispettando lo stile della torta!
Auguri di cuore a RosaMaria e grazie ancora per la fiducia!un bacio!Bia