Pages

martedì 31 luglio 2012

De agostini in cake love!


Ma a proposito di novità.....non vorrei vi fosse sfuggita quella più importante dell'estate!!!
Allora ve la dico io!!!
Per chi ama il mondo del cake design e ha voglia d'imparare ad apprendere le tecniche, sperimentare e di immergersi in questa nuova arte, creare e decorare dolci per tutti i gusti e tutte le occasioni, la De Agostini sta preparando per noi una prestigiosa collezione
"Crea &Decora i tuoi dolci - Cake Design passo a passo"
firmata appunto da De Agostini Publishing e Mondadori....insomma una garanzia!
Inoltre da pochi giorni é online  www.mycakedesign.it - un sito realizzato per aggregare  tutti gli appassionati del Cake Design e per presentare in anteprima la collezione di fascicoli sul cake design che uscirà tra pochissimo!
Ma non siete curiosi???io si!!! E allora cliccate http://mycakedesign.deagostinipassion.it/
tante novità made in Italy ...ed io posso dirvi solo "stay tuned"!!!
Baciiiiiiiii
Bia </div>
</div>


Ruffle cake...per la mia mamy e Rainbow cake

In occasione dell'onomastico della mia mamy ho pensato di farle una tortina...direte voi "e che bella novità!"..ragazzi avete ragione, ma io ormai non ho più idee, la mia mente è malata di zucchero  e gravita intorno a tutto ciò che riguarda quest'argomento o quasi....
Così ho sperimentato una versione un pò chic che finora non avevo provato (l'ho detto io che questo è un periodo di  super-sperimentazioni!)... una RUFFLE CAKE!
La parola potrebbe spaventare, ma non è nulla di complicato si tratta di volant....

Aggiungi didascalia

Mi è piaciuto così tanto l'effetto che ho deciso di farlo con varie tonalità di rosa... e sorpresa delle sorprese anche l'interno era così....una rainbow cake nei toni del rosa con farcitura di camycream e frutti di bosco!
Chiccosissima!!
Aggiungi didascalia
Purtroppo la foto non rende molto (l'ha fatta mia sorella ...come dire...affidi le pecore al lupo!!)
Ecco la ricettina della Rainbow cake, ho tradotto in grammi quella di Martha Stewart .


Ingredienti (io ho infornato 6 teglie da 22cm) 225 gr di burro 525 gr di zucchero 330 gr Farina 4 cucchiaini di lievito in polvere 1 pizzico di sale 2 cucchiaini di vanillina 360ml di Latte 5 albumi a temperatura ambiente Colorante alimentare rosa Procedimento sciogliete il burro in un pentolino e lasciate raffreddare. In un recipiente unite insieme farina, lievito e vanilllina setacciati ,aggiungete lo zucchero,il sale e il latte e mescolate bene, fino ad ottenere un impasto senza grumi. Aggiungete lentamente all’impasto il burro sciolto, continuando ad amalgamare . Dividete l’impasto in sei ciotoline e in ognuna mettete un po’ di colorante rosa,chiaramente in quantità diversa in ogni ciotola in modo da ottenere le varie nuances di colore. Montate a neve gli albumi e versateli dividendoli nelle sei ciotole, mescolate stando attenti a non smontarli,sempre con movimenti dal basso verso l'alto. A questo punto informate per 20/25 minuti a 180° e il gioco é fatto! Baciiiiiiiii Bia

lunedì 30 luglio 2012

Peonia cake...wedding in rosa....

E' la prima volta che non ho commenti da fare su una mia torta, ogni parola mi sembra superflua, perchè infondo penso che questa cake parli da sè nella sua essenzialità, freschezza e semplicità.

Una cosa è certa, rappresenta le persone che l'hanno scelta Marco e Chiara, i due sposini meravigliosi che ho avuto il piacere di conoscere in questi giorni.


Auguri ai miei due sposini per un lungo e felice futuro insieme!
Con amore
Bia

sabato 28 luglio 2012

Macarons

Continuano i miei esperimenti, nonostante i vari Caronte, Ulisse , Virgilio e Minosse....non sono impazzita, nè tantomeno la letteratura/epica latina è la mia passione, ma come tutti sapete, questi sono i nomi che hanno dato alle varie ondate di caldo che si stanno verificando quest'estate...io li avrei chiamati con un unico nome "CALDO BESTIALE"!!!
Comunque, torniamo a noi amici miei, io come scrivevo nello scorso post ho dato il via agli esperimenti, e questa volta è stato il turno dei macarons, tanto lodati e osannati in questi ultimi tempi, tanto da far impennare i prezzi delle vendite, pensate che un dolcetto di questi ( di 4/5  miseri cm circonferenza) arriva a costare 2.50 "l'uno o cadauno", come meglio vi piace!
Io ho provato molte ricettine, ma dopo varie sconfitte e arrabbiature (non vi nego che ho fallito miseramente anch'io) sono arrivata alla ricettina top che mi garantisce la migliore riuscita con il minimo sforzo!



Ecco cosa vi serve per circa 25 macarons:
 115 gr. di zucchero a velo
 60 gr. di farina di mandorle
 30 gr. di zucchero semolato
 60 gr. di albumi
 coloranti in gel o in pasta

Il procedimento è molto semplice, per prima cosa passate nel mixer la farina di mandorle e lo zucchero a velo per rendere più sottili le polveri e poi passatele al setaccio, nel frattempo ponete nella planetaria gli albumi (dovranno essere "vecchi" ossia separati dai tuorli e lasciati riposare in una ciotolina coperti da un panno umido per almeno una giornata)e cominciate a montare.
Aggiungete agli albumi montati a neve lo zucchero semolato a poco alla volta, fino ad ottenere un impasto spumoso e liscio.
Una volta ottenuto, cominciate ad aggiungere le polveri già mixate e setacciate dello zucchero a velo e della farina di mandorle agli albumi montati, avendo l'accortezza di aggiungerli a poco alla volta aiutandovi con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto, questo vi aiuterà a non far smontare la spumosità degli albumi incorporando aria.
Dividete l'impasto in ciotoline e coloratelo con i colori che avete scelto.
Mettete nella sac a poche l'impasto e comiciate a formare tanti piccoli bottoncini di 4 cm di diametro (bocchetta rotonda) avendo cura di lasciare spazio sufficiente tra l'uno e l'altro perchè tenderanno ad allargarsi.

A questo punto lasciate riposare per almeno mezz'ora prima d'infornarli, affinchè avvenga il cosidetto croutage "essiccazione".
Per cuocere i macarons io ho utilizzato un tappetino di silicone ed infornati a 150° per 12-13 minuti.
Una volta cotti lasciate riposare e raffreddare completamente prima di staccarli dal silicone.

io li ho farciti con una semplice ganache al cioccolato bianco, ma le possibilità sono infinite...a voi la scelta!
Buon caldo
Bia

lunedì 23 luglio 2012

Dolci ispirazioni....cage cake


Avevo questo progetto in testa da tanto tempo,ma presa da altri impegni non ero ancora riuscita a realizzarlo...adesso che sono in "vacanza"finalmente posso dare vita a tutto ciò che mi é frullato in testa in questi ultimi periodi ma che ancora non avevo concretizzato!!
Per cui ecco il primo...

Sembra molto complicato ma in realtà non é così,vi serve una base circolare da 20 (alta 15 compresa la farcitura)e una cupola da 24 e il gioco e fatto!
Un pò più complicato é il tetto(non perdete la pazienza!!)dovete alternare due tonalità di rosa,e vi servirà un minitagliapasta a forma di goccia!

Allora io inizio il secondo progetto,voi vi dedicate a creare questo dolce nido??
Alla prossima!!
Bia


giovedì 5 luglio 2012

Fairies cake per la piccola Asia

Quando ho conosciuto Ramona la mamma della piccola Asia, mi è sembrato di vedere me, qualche anno fa, con la mia piccola Martina in braccio ed io tra l'impacciato e l'incredulo nell'avere quell'enorme tesoro tra le mani, la gioia della mia vita....i figli sono gioia pura...non esiste nulla di lontanamente paragonabile!
Così abbiamo parlato della torta per 1° compleanno di Asia....orsetti...fiorellini...un pò di indecisione...
Poi sono tornata a casa e continuavo a pensare a quell'immagine tenera, così ho iniziato a disegnare la torta di Asia....eccola realizzata...

Fatine, farfalline ...insomma una torta carica di dolcezza, anche per la scelta dei colori ho preferito dei colori tenui, pastello.
Auguri piccola Asia!