Pages

domenica 23 ottobre 2011

una preziosa cake per i 30 anni di Sara...

Questa è la torta che ho preparato per i 30 anni di Sara, una bellissima ma soprattutto (la cosa più importante per me)..simpaticissima ragazza,che ho conosciuto poco tempo fa!
E' una torta molto elegante ma i colori la rendono giovane e chic allo stesso tempo....proprio come chi l'ha ricevuta!
Mentre scrivo, probabilmente Sara starà per soffiare le sue 30 candeline, a me non resta che augurarle Buon Compleanno con tutto il cuore.....Auguri a Sara e.....alla prossima!!
Baci Bia

martedì 18 ottobre 2011

Linus Cake

20 anni rappresentano per una ragazza un giro di boa importante,un cambiamento che determina "finalmente" la fine dell'età adolescenziale, tuttavia lasciare tutto ciò che ci è appartenuto fino a quel momento e spezzare ogni legame con il passato non è possibile, e c'è pure chi questo legame se lo porta appresso addirittura dall'infanzia....come Virginia, innamorata della sua copertina di lana gialla, lavorata a mano da sua zia e che l'accompagna fin dalla sua nascita...e chi se ne importa se compie 20 anni?? la sua copertina li compie insieme a lei...per cui chi meglio di tutti può rappresentare questo legame???...... LINUS!!!


Auguri quindi a Virginia, giovane donna che si affaccia finalmente ma soprattutto "ufficialmente"e con diritto al mondo dei "grandi"....non mi resta che farti un in bocca al lupo con tutto il cuore e augurarti tutto il bene del mondo!
Bia

lunedì 17 ottobre 2011

Per i 5 anni del mio grande amore....Fragolina dolcecuore

Mia figlia Martina ha cominciato a pensare alla sua torta quasi un anno fa, i personaggi nel corso del tempo si sono trasformati innumerevoli volte....Biancaneve,La bella addormentata,Angelina ballerina...poi le Winx,alla fine aveva deciso che sulla sua torta avrebbero dovuto esserci un pò tutte.....pensate a me!!
Così quando avevo perso ormai tutte le speranze,un giorno è venuta da me dicendomi :"mamma, ho deciso voglio la torta di Fragolina Dolcecuore!!"
Si, era proprio carina, e l'idea di trasformare la casetta di Fragolina in una torta mi toglieva dall'inconveniente di fare una torta a più piani....
Eccola quindi realizzata, per la casa/fragola ho usato del pan di spagna e l'ho intagliato per dargli la forma di una fragola,  solo dopo l'ho farcita ,passata in frigo per un pò di ore per farla un pò assestare e poi ricoperta con la pasta di zucchero...
Mia figlia è stata il mio Super Visor, non potete immaginare...mi sentivo come ad un esame,sempre sul punto di sbagliare.....ma alla fine la mia cucciolotta era veramente contenta del risultato!
I figli ti cambiano la vita, ma in positivo,ogni giorno è una nuova avventura,una nuova sfida,ma anche la nascita di un nuovo sentimento che accarezza il tuo cuore come non avevi mai provato prima...le mie figlie sono tutto questo per me,la mia gioia di vivere, un nuovo modo di vedere il mondo attraverso i loro occhi puri e i loro sorrisi ingenui!Martina e Alice...vi amo!!
Mamma

lunedì 10 ottobre 2011

Torta Pinguì

Buongiorno ragazzi!Qualche giorno fa è stato il compleanno di mio fratello Marco, ed essendo io invasa da gnomi,funghi e maialini,non mi sono potuta dedicare molto alla sua torta , per cui ho puntato su qualcosa di semplice e di sicura riuscita ,la torta Pinguì, che tra l'altro lui adora perchè è goloso di cioccolata!

Vi posto la ricettina, che è semplicissima:

150g di farina 00
130g di zucchero
1/2 bicchiere d olio di semi
1/2 bicchiere d di latte intero
3 uova a temperatura ambiente
1 bustina d lievito x dolci
80g di cacao amaro in polvere
un pizzico d sale

per la farcitura:
200g di panna montata;
200g di nutella

bagna:
-100 ml di acqua
-2 cucchiai di zucchero
-2 cucchiai di cacao amaro
-2 o più cucchiai (secondo i  gusti) di Maraschino
Far bollire acqua e zucchero.
Versare lo sciroppo in una tazza ed aggiungere il cacao.
Una volta tiepido/freddo aggiungere il Maraschino.
Questa è la bagna di Sindy Miss Cake, collega tortara del gruppo Cake Passion di Facebook, che ho trovato davvero molto buona!https://www.facebook.com/pages/Syndi-MissCake/144262798999958

Procedimento:
Montare le uova per 10 minuti, aggiungere poi lo zucchero e amalgamare bene, incorporare latte e olio.A questo punto aggiungete le polveri, quindi farina, cacao e lievito e un pizzico di sale.
Versate l'impasto in una teglia da 24 cm e cuocete in forno già caldo a 180° statico.
Ora fate raffreddare la vostra torta, una volta fredda, tagliatela a metà, bagnatela e farcite con uno strato abbondante di panna montanta,poi nutella e ancora panna montata!
Come si dice...".la morte sua" sarebbe completare il tutto con una bella ganche al cioccolato, ma avendola terminata ho guarnito tutto con la panna, e a dire di mio fratello era buonissima!!
Slurposissima giornata a tutti! vado a preparare qualcosa di dolce a mio marito, è da giorni che mi strema dicendo che non cucino mai qualcosa di dolce per lui, quindi o lo uccido o indosso il mio grembiulino, voi che dite??....la seconda eh??...vado!



 

domenica 9 ottobre 2011

un pò di fantasia!!

Si sa che i bimbi hanno una notevole fantasia e questa ne è la prova concreta!
Questa è la torta della piccola Mariada che ha compiuto 8 anni, lei sulla torta ha voluto tutto ciò che le piace di più, i porcellini, le paperette nel lago, una gnometta e tanti tanti funghetti e fiorellini!

L'idea dei maialini l'ho presa dalla mia amica Lenja, andate a dare uno sguardo alle sue torte, sono bellissime http://myblogsweetcherry.blogspot.com/ !
Mentre tutto il resto è frutto della mia fantasia...come sempre, chiaramente il folletto ricorda un pò Memole, ma ve la ricordate? era troppo dolce!
Vi aspetto puntuali la prossima settimana...con tante dolci novità !
Bia

lunedì 3 ottobre 2011

Torta Caprese,Caprese,Caprese......

Ragazzi miei che nottata!sarà stato per tutti i funghi che ho mangiato ieri sera, ma ho passato tutta la notte tra incubi e allucinazioni a base di ...."torta caprese"! Sì, proprio così, l'ho sognata in tutti i modi possibili, sarà stato perchè ho visto proprio ieri sera una puntata di "Master Chef" nella quale si doveva ideare un piatto con le mandorle e uno dei partecipanti ha preparato una caprese...non proprio riuscita, forse per questo o forse non so, ma insomma la CAPRESE è stata con me tutta la nottata, un pò come il famoso cinghiale della pubblicità! Così ho pensato di condividere con voi questa "gioia"....vi posto subito la ricetta, chissà che così la caprese non abbandoni i miei sogni/incubi!
Ricettina:
250gr. di cioccolato fondente a pezzi
250gr. di mandorle non pelate
150gr.di burro a temperatura ambiente
250gr.di zucchero semolato
5 uova
2 cucchiaini di lievito
1 cucchiaio di farina
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
1 pizzico di sale
zucchero a velo q.b.

Tritate con l'aiuto di un robot da cucina le mandorle e poi il cioccolato,uniteli.
Con uno sbattitore elettrico sbattete assieme il burro (a temperatura ambiente) con metà dello zucchero , la farina, il cacao,il sale, il lievito e i tuorli delle uova, aggiungete il cioccolato e le mandorle.


Montate gli albumi a neve ferma aggiungendo lo zucchero rimanente, quindi unite delicatamente gli albumi montati al composto fatto precedentemente aiutandovi con una spatola (o mestolo di legno), incorporando gli albumi dal basso verso l’alto .
Versare in una teglia e cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 50 minuti.
Quando il dolce sarà freddo cospargerlo con zucchero a velo.
Ricordate che la caratteristica della torta caprese è quella di essere croccante all'esterno ma di rimanere umida al suo interno!
Buon appetito e che la Caprese sia con voi!!
Bia