Pages

venerdì 23 marzo 2012

Tutorial carrozza di Cenerentola in Rice Krispies Treats

Questo tutorial nasce dall'esingenza di farvi vedere come si lavora con il Rice Krispies treats, cosa che non è possibile fare durante i corsi, per prima cosa perchè è un procedimento un pò lungo e poi perchè avremmo bisogno di pentole, pentoline nonchè di gas....e in una sala d'albergo è un pò difficilino ottenerli!
In realtà il Rice Krispies Treats è un cereale che una volta compattato, con il procedimento che adesso vedremo si adatta all'uso di creazioni in pasta di zucchero, o meglio a "coperture" in pasta di zucchero, in quanto leggero e facilmente modellabile.
Tempo fa ho realizzato una carrozza di Cenerentola, ed è stata la giusta occasione per farvi le fotografie del procedimento, per cui iniziamo con il passo passo:

Questo è cio che vi occorre:

40 gr di burro
280 gr di marshmallow
340 gr. di rice Krispies (al cioccolato o bianchi è la stessa cosa)

 In un pentolino a bagnomaria mettete a sciogliere i mashmallow insieme al burro.
aiutandovi di tanto in tanto con un cucchiaio questo è ciò che otterrete
a questo punto unite il rice krispies, un pò alla volta fino a quando si "mescolerà" al mashmallow sciolto.
Questo passaggio richiede molta pazienza, e ancora di più il seguente....
Facendo attenzione a non bruciarvi togliete fuori dal pentolino l'impasto, ponetelo sun un foglio di carta e aiutandovi con le mani cercate di compattare il tutto. L'impasto tenderà ad appiccicarsi alle mani facendo l'effetto chewingum, ma voi non mollate!!potete inumidirvi un pò anzi pochissimo le mani e continuate a lavorare.
Questo è cio che otterrete, adesso potete dargli la forma che volete, io dovevo fare una "zucca" per cui ho iniziato a lavorarla...
una palla un pò schiacciata e incisa nei lati per creare gli spicchi.,una volta fatto questo, l'ho lasciata raffreddare.
Eccola ricoperta con la pasta di zucchero
Ecco la mia carrozza pronta, vado Cenerentola mi aspetta!
Bia


mercoledì 21 marzo 2012

E' primavera.....laurea e compleanno insieme!

Torta per Federica, che ha festeggiato la sua laurea in architettura (110 e LODE!!!RAGAZZI!!) e il suo compleanno!
Federica è nata il primo giorno di primavera, e porta con se le caratteristiche di questa stagione, è una ragazza frizzante, come quest'arietta che ci rinfranca in questi giorni dopo il lungo inverno, ma è anche una persona solare che ti accoglie con un timido sorriso.
Quando mia cognata Tiziana, mi ha chiesto di fare questa torta per Federica ero molto stanca, sfinita da una settimana super intensissima di torte e consegne importanti , per cui ero a zero di idee.
Un pò sconfortata sono andata alla ricerca di nastri da comprare, cercando ispirazione, ed ho trovato questo pois fantastico arancione, che ha dato vita alla mia torta!
Intorno a questo nastro è nata la torta, insieme alla scelta dei colori e del design...

Non male per festeggaire insieme compleanno e laurea, fuori dai soliti toni del "rosso" e della solita torta da compleanno...just spring time!!
Auguri a Fede!
Un bacio
Bia

lunedì 19 marzo 2012

Minnie Mouse cake per il 1° anno di Martina

Una nuova Minnie Mouse in 3D per la piccola Martina che ha compiuto il suo 1° anno di vita!
Questa volta mi sono cimentata anche nel corpo della topolina (mentre la scorsa volta avevo fatto solo il viso), sapete ormai quanto mi piaccia lavorare sui personaggi e questo è stato uno di quelli!

Adesso vi lascio ragazzi, sto lavorando ad un tutorial tutto per voi....quindi a presto!
Bia

domenica 18 marzo 2012

Baby shower cake e...ricetta cupcakes al cioccolato!

Questa è la torta per il 1°compleanno della piccola Ilenia...


All'inizio avevo pensato di disporre sul piano della  torta i classici oggetti che si utilzzano durante il "rito" del bagnetto, quindi le paperelle gialle, le spugne ecc. ma poi la mamma della piccola mi ha detto che Ilenia ama fare il bagnetto con dei pesci in gomma della Chicco.
Quindi ho cercato questi pesci e li ho riprodotti in zucchero, così che Ilenia avrebbe potuto riconoscerli sulla sua torta!
Mentre queste sono le cupcakes...

 e vi posto la ricetta perchè erano veramente buonissimi!

Cupcakes al cioccolato :

Ingredienti per 24 cupcakes:

120 gr cioccolato fondente di ottima qualità
90 gr di burro a temperatura ambiente
180 gr. di zucchero di canna
2 uova grandi
190 gr di farina
1 cucchiaino  di lievito in polvere
1 cucchiaino  di bicarbonato
un pizzico di sale
250 ml di latte parzialmente scremato
1 cucchiaino da thè di vanilla

Procedimento:
Rompere il cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria, una volta sciolto lasciarlo intiepidire.
Nel frattempo sbattere lo zucchero, il burro e la vaniglia  fino ad ottenere un impasto cremoso, aggiungere le uova una alla volta e continuare a sbattere finchè le uova non si saranno perfettamente incorporate al resto dell'impasto. Ora incorporate il cioccolato e continuate a mescolare.
Aggiungere quindi gli ingredienti secchi precedentemente setacciati, la farina, il bicarbonato e il lievito un cucchiaio alla volta fino ad esaurimento.
A questo punto prendete l'impasto ottenuto e verasatelo in una ciotola, aggiungete il latte un pò alla volta con un movimento dal basso verso l'alto.
Ponete l'impasto delle vostre cupcakes nei pirottini e mettete in forno a 180° per 20/25 minuti

Bon  appétit

venerdì 16 marzo 2012

Una torta molto speciale ...Alexander McQueen cake!

MariaRita per i suoi 18 anni desiderava una torta speciale...e fin qui tutto ok....discutendo sulla possibilità di personalizzare ogni tipo di torta cercando di farla quanto più possibile inerente alla personalità di chi la sceglie, è uscito fuori Alexander McQueen....
Ed ecco quindi che  inizia la mia storia....prima ho dovuto capire chi fosse Alexander McQueen, e lo so che sono un'ignorante, ma in questi ultimi anni presa da figli, pannolini , pappine e torte, la moda è il mio ultimo pensiero!
Una volta individuato il "soggetto" (degli abiti davvero STREPITOSI) ho cominciato a pensare a come sarebbe potuta essere la torta di una ragazza che ama follemente questo marchio, eliminato chiaramente il logo che è praticamente un teschio (non era il massimo su una torta!), mi rimanevano gli abiti e il design di questo stilista.
Ho scelto un abito in particolare, mi è piaciuto moltissimo ed è piaciuto anche a MariaRita così ho elaborato un cake-progetto!
Sottoposto il disegno a tutta la famiglia, è cominciato il mio vero lavoro...e ve lo presento


Chiaramente è una riproduzione dell'abito, per riprodurre il tulle ho lavorato con il garrett frill, mentre le piume sono lavorate e dipente a mano

una torta unica e speciale, come MariaRita e lasciatemelo dire come Alexander McQueen!

giovedì 8 marzo 2012

Crostata con curd di fragole....

Questa è una ricetta che avevo trovato tempo fa, in una di quelle giornate passate davanti al computer alla ricerca di nuove ricette da sperimentare, questa è una di quelle, messa per molto tempo da parte in attesa della giusta occasione!
Ieri finalmente l'ho tirata fuori dal "cassetto"virtuale, in occasione del compleanno di mio marito e vi posto la ricetta perchè è davvero molto buona!

Per la frolla
130 gr. di burro morbido
230 gr. di farina
120 gr. di zucchero a velo
1 uovo

Impastare tutti gli ingredienti velocemente, formare un panetto avvolgerlo nella pellicola e conservare in frigo per almeno 1 ora.

Per il Curd di fragole
 300gr. di fragole fresche
50 ml. di acqua
80 gr. di burro
1 limone
1 cucchiaio di maizena
2 uova
150 gr. di zucchero a velo


lavate le fragole, e tagliatele e pezzetti ponetele in un pentolino e cuocete a bagnomaria , aggiungete lo zucchero, la buccia grattugiata di un limone e fate andare fino a che le fragole non cominceranno a diventare una purea , poi unite il burro ammorbidito, aggiungete le uova mescolate bene, in ultimo aggiungete un cucchiaio di maizena che avrete stemperato con un pochino d'acqua e lasciate cuocere finché il curd di fragole non si  sarà addensato.
Nel frattempo prendete la  frolla che avevate messo a riposare in frigo, stendetela con un mattarello, e ponetela in una tortiera da 22cm . Una volta che avete steso la pasta frolla nella tortiera, bucarellate il fondo e i bordi , ponete sopra un foglio di carta forno sul quale metterete dei fagioli secchi, lasciate cuocere la pasta frolla a 190 gradi per 25 minuti, (la pasta frolla dovrà dorarsi ma non scurirsi). Una volta cotta, estraetela dal forno, eliminate i fagioli e la carta da forno e lasciatela raffreddare.
Quando la frolla si sarà raffreddata e la crema al curd di fragole ormai intiepidita, versatela sul fondo della pasta frolla , quindi livellate bene con una spatola . Coprite la torta con la pellicola e metteta la torta a raffreddare in frigorifero.

Per la decorazione
300 gr. di fragole fresche
gelatina in polvere

Mentre la crostata con curd di fragole si raffredda mondate e tagliate le fragole a fettine che vi serviranno per la decorazione della torta. Quando la torta sarà ben fredda, sformatela su un piatto da portata e disponete  in modo decorativo le fragole sulla superficie della torta e spennellate con la gelatina che avrete sciolto secondo la procedura indicata sulla bustina.

Buon Appetito...

martedì 6 marzo 2012

Cinderella cake per la piccola Sophia!

Un'altra cucciola compie il suo 1°anno di vita e mamma Daniela e papà Saverio hanno voluto festeggiare la loro piccola Sophia in modo speciale....quindi hanno scelto una torta da Principessa !

Cenerentola e la sua carrozza....

Mamma Daniela era un pò in ansia per il risultato finale della torta, mi ha detto addirittura che ormai faceva gli incubi e sognava torte, ma a giudicare dal messaggio che mi ha inviato stamattina direi che la torta ha soddidfatto tutte le sue aspettative e anche quelle dei suoi ospiti!

Quindi meglio di così!!
Un bacio alla piccola Sophia e un saluto speciale a mamma e papà che spero di rivedere prestissimo!!

giovedì 1 marzo 2012

Le torte di Bia in tour....

Eccomi pronta ad intraprendere questa nuova avventura...Le torte di Bia in tour!
Le richieste erano da tempo molte e così ho pensato a tutte voi, alle domande che da sempre mi ponete, alle mail che quotidianamente ricevo e sono "nate" le mie torte per voi, che racchiudono ciò che penso possa aiutarvi a decorare in modo nuovo e gioioso la vostra torta, senza dimenticare la giusta tecnica!
Ve le presento....ecco le Cakes che impareremo a decorare:

Questa è la torta del livello intermedio ed ecco cosa faremo:



 ·         Introduzione alla tecnica della sugar art, cenni storici, ricette, consigli

·         Impasti, coperture e farciture più adatte alle torte decorate
·         Differenza tra sugar paste, modelling e gum paste
·         Colorazione della pasta di zucchero e realizzazione dei soggetti.
·         Assemblaggio della torta
·         Consegna dei diplomi

livello intermedio

Mentre questa è la torta per il livello base chiaramente più semplice per chi si avvicina per la prima volta al dolce mondo della sugar art:

corso base


·         Introduzione alla tecnica della sugar art, cenni storici, ricette, consigli
·         Impasti, coperture e farciture più adatte alle torte decorate
·         colorazione   della pasta di zucchero 
·          “Dimostrazione” della giusta tecniche di farcitura e copertura di una torta in dummie
·         Realizzazione del nido e del ramo di fiori d’arancio
·         Assemblaggio e presentazione della torta
·         Consegna dei diplomi

 Il tema delle torte è chiaramente primaverile, con l'intento di scrollarci di dosso questo lungo e freddo inverno e di vedere "almeno per un giorno" tanti bei colori!
 Le città previste nel tour saranno Cosenza, Catanzaro, Taranto, Catania e Napoli....
Per tutte le info a riguardo potete scrivermi una mail letortedibia@yahoo.it 
Non vedo l'ora di potervi conoscere e abbracciare tutte passando del buon tempo insieme a voi con le mani in pasta....di zucchero! 
Bia