Pages

domenica 14 agosto 2011

Esperimenti di cupcakes e un film meraviglioso......

Ma che giornatina entusiasmante!
Presa dalla noia estiva (quest'anno niente ferie!) mi sono ritrovata in cucina, ero da un pò di giorni a riposo dai fornelli e soprattutto dal forno, ma la voglia di rimettere le "mani in pasta" ha preso il sopravvento e non ho saputo/potuto dire di no!
Allora eccomi lì, ho aperto il frigo e mi sono guardata un pò in giro e ho dato sfogo alla mia fantasia....
Una base sicura ce l'avevo "tanta voglia di CUP CAKES"....ma non dei soliti,volevo qualcosa di diverso!
La voglia di novità mi ha spinto a cimentarmi in nuovi gusti alla ricerca di nuove sensazioni....
In questo posto un pò dimenticato da Dio (dove abito in questo periodo non ci sono grandi supermecati nè negozi molto forniti) bisogna accontentarsi di quel pò che c'è, ma questo non preclude la possibilità di riuscire in nuovi esperimenti...!
Anche una passeggiata nei boschi può rivelarsi molto fruttifera, infatti ho trovato delle splendide more da far invidia al più fornito dei fruttivendoli cittadini! In casa avevo anche della pasta di frutti di bosco ed ecco il 1° gusto per i miei cupcakes!
Per il 2° un pò di cocco essiccato,della menta (hierba buena di mio cognato importata direttamente da Cuba) e un pò di scorza di limone.
E in ultimo un gusto ottenuto da un pò di "residui bellici" (ma ancora buoni da mangiare...non preoccupatevi!) sparsi per la cucina un pò di Nesquik e delle M&M , che fortunatamente mia figlia ha dimenticato di portare con se prima di partire al mare con i nonni!!ihihih!
Ragazzi che magnifico profumino!!Un'esplosione di gusti e sapori si è subito sparsa per casa!!Gnam!Gnam!
Inebriata e contenta per essere ritornata di nuovo nel mio regno, la cucina , e di essere riuscita nell'esperimento, mi stavo godendo la seratina con gli amici che ci erano venuti a trovare offrendo loro i miei cupcakes, e proprio mentre pensavo che la giornata non potesse andare meglio di così, ho acceso la tv e trovo il film di cui tanti mi avevano parlato, ma che ancora non ero riuscita a vedere Julie&Julia, un film coinvolgente a tratti commmovente, nel quale mi sono rivista per molti versi e forse per questo motivo  l'ho sentito subito mio...trovare tra le pagine di un libro di cucina, qualcosa che sia cibo per la propria anima e da lì trovare il coraggio di volare verso un futuro diverso, che è tuo da sempre e ti appartiene!Io questo mio mondo l'ho trovato quando pensavo che ormai non ne avessi più uno, è questo ed è mio!Lo riconosco ogni qualvolta lavoro su una torta, ogni qualvolta guardo gli occhi di chi la riceve, la ritrovo negli occhi di chi mi ama che vede una donna felice e realizzata e nei miei occhi quando mi guardo e riconosco che sto andando nella giusta direzione!Ah!

A mio marito che mi sostiene amorevolmente in questa avventura e in tutte le cose della vita
                                          "tu sei il burro sul mio pane e il pane della mia vita".
Bia

3 commenti:

  1. Ti auguro la felicità che tu, tuo marito ed i vostrifigli meritate.La fortuna aiuta gli audaci, non c'è miglior sentimento ed emozione nel sentire che si sta percorrendo la strada giusta.Spero che le nostre che si sono gia' incrociate nell'amicizia e nel "vedere oltre" si incrocino anche nello sperimentare, creare e lavorare insieme, a presto .ciao Bia!! Frank Renz

    RispondiElimina
  2. Grazie mio caro amico per il tuo commento che arriva dritto al mio cuore, spero davvero che le nostre vite " lavorative" possano incontrarsi per percorrere insieme un cammino nuovo e per certi versi "rivoluzionario"  un abbraccio grande!!

    RispondiElimina
  3. sei sempre fortissimaaaaaaa!!!!!!

    RispondiElimina